Accoglienza Richiedenti Asilo
CERESOLE D'ALBA

 LE CARATTERISTICHE 

La Fondazione gestisce una cascina a Ceresole d'Alba, in provincia di Cuneo per giovani ragazzi richiedenti asilo. Si tratta di giovani di diverse nazionalità (Gambia, Costa d'Avorio, Ghana, Nigeria, Senegal, e Bangladesh) partiti dalla Libia e sbarcati in Italia nel 2016. Sono tutti richiedenti asilo, che attendono l'udienza in commissione territoriale della Prefettura di Cuneo per il riconoscimento dello status di rifugiato. Lo scopo dell'accoglienza è di sostenere ed accompagnare verso l’autonomia e l’integrazione sociale i giovani. 


 OBIETTIVI 

  • garantire un’idonea sistemazione abitativa; 
  • sostegno scolastico e formativo;
  • cura della salute degli ospiti in collaborazione con i Servizi Sanitari;
  • orientamento legale, segretariato sociale, mediazione interculturale,sostegno psicologico;
  • partecipazione attiva degli ospiti alla vita della casa;
  • collegamento con strutture aggregative e associazioni del territorio per la partecipazione dei ragazzi ad attività in base ai loro bisogni e ai desideri;
  • supporto per la frequenza dei luoghi di culto della propria religione;
  • postazioni di accesso gratuito ad internet;
  • fornitura dell'abbigliamento di base.
  • fornire un tutoraggio nelle esperienze relazionali e lavorative.